Vita e morte, il dibattito stasera a Diretta Verona

Vita e morte, il dibattito stasera a Diretta Verona

«Vita e morte, cosa ne pensano i veronesi?». Sarà la scelta di Dj Fabo di chiedere il suicidio assistito in Svizzera lo spunto iniziale della puntata di stasera di «Diretta Verona», la trasmissione di Telearena condotta da Mario Puliero in onda alle 21.10. Oltre all’eutanasia, il dibattito si allargherà anche alla maternità surrogata, ai medici obiettori di coscienza per quanto riguarda l’aborto, all’ordine del giorno del Consiglio comunale di oggi, in cui verrà discussa la mozione del consigliere Giorgio Pasetto sull’istituzione di un Registro dei testamenti biologici.

In studio, oltre allo stesso Pasetto, la giornalista e scrittrice veronese Serena Marchi, autrice di «Mio tuo suo loro» sul tema dell’utero in affitto; monsignor Carlo Vinco, parroco del Tempio Votivo e fondatore dell’associazione Il Cireneo; Elena Traverso, presidente della Commissione Pari opportunità della Regione Veneto; Alberto Zelger, consigliere del Gruppo Misto (ex Lista Tosi) rappresentante del fronte del «no» al testamento biologico. Interverrà anche il direttore de L’Arena, Maurizio Cattaneo, mentre in apertura di trasmissione saranno presenti anche Marco Bastianello dell’associazione «Verona si muove» e Claudio Corradi dell’associazione «Giuristi per la vita». I cittadini potranno intervenire in diretta, telefonando allo 045.9600030 o scrivendo a direttaverona@larena.it o con l’hashtag #VitaeMorte. La serata sarà trasmessa in diretta streaming sul sito LArena.it