Un nuovo sistema turistico a Lucca: un workshop per fare il punto

Un nuovo sistema turistico a Lucca: un workshop per fare il punto

Altri articoli in Economia e lavoro



giovedì, 16 marzo 2017, 11:46

La Italcanna di Segromigno Monte tra gli espositori di MECSPE a Parma

Cuore mostra della prossima edizione sarà il padiglione 4, interamente dedicato alle tecnologie che stanno segnando l’industria 4.0 e la cosiddetta quarta rivoluzione industriale


mercoledì, 15 marzo 2017, 18:25

Lavoro, le offerte dei privati

Le aziende private cercano camerieri, cuochi e aiuto cuochi, addetti area marketing, animatori turistici, stampatore Flexo, montatori meccanici, responsabili marketing, operai di cartiera, periti meccanici e altre figure professionali



mercoledì, 15 marzo 2017, 18:22

Commercio estero, flessione complessiva pur in presenza di positivi dati settoriali

Nell’anno 2016 le imprese della provincia di Lucca hanno esportato beni e servizi per un totale di 3 mila 758 milioni di euro, un valore in flessione (-5,2%) rispetto a quello registrato nel corso del 2015, quando è stato raggiunto il record storico per le vendite all’estero della provincia sfiorando…


mercoledì, 15 marzo 2017, 17:53

Corso di receptionist all’Esedra

E’ ormai ai nastri di partenza la terza edizione del corso per “Receptionist e accoglienza turistica” organizzato dall’Esedra Formazione di Lucca. Sono rimasti ancora pochi posti per questa iniziativa che, numeri alla mano, si sta rivelando uno strumento in grado di assorbire le richieste di hotel e strutture ricettive della…


mercoledì, 15 marzo 2017, 17:42

Non è tutta colpa dell’algoritmo di facebook. Nuovo studio di Imt sulla circolazione delle informazioni sul web

In un tempo non troppo lontano, per attestare la veridicità di una notizia si diceva “L’ho letta sul giornale”. Più recentemente, la frase si è trasformata in “L’ha detto la televisione”. Oggi la fonte principale delle informazioni è il web e in particolare i social network


mercoledì, 15 marzo 2017, 17:25

Servizi telefonici non richiesti. Ditta ottiene l’annullamento delle fatture contestate per il totale di mille euro

Il titolare di una ditta con sede a Capannori, di Segromigno in Monte, nei mesi scorsi, si è rivolto alla Federconsumatori di Lucca, lamentando di aver ricevuto la richiesta di pagamento per il totale di 1.019 euro