Turismo e trasporti, asse Verona-Venezia

Turismo e trasporti, asse Verona-Venezia

Turismo, infrastrutture, sicurezza, immigrazione: asse Verona-Venezia. C’è un centrodestra di amministratori che, pur con connotazioni politiche diverse e allargate anche a esperienze civiche e imprenditoriali, si parla e lascia ipotizzare intese future. A livello locale e nazionale. Tanto più in vista delle elezioni amministrative di Verona dell’anno prossimo. Verso le quali stanno emergendo nuovi scenari. In particolare nel centrodestra, come la ripresa di contatti fra il sindaco Flavio Tosi e l’ala di Forza Italia dei fratelli Alberto e Massimo Giorgetti. E su un livello più alto l’iniziativa di Stefano Parisi, l’imprenditore che ha lanciato una proposta di centrodestra moderato, partendo da Forza Italia ma allargato alla cosiddetta società civile. (…)