Trasporti, tagli alla Regione «Verona protesti con Roma» – Città – L …

Trasporti, tagli alla Regione «Verona protesti con Roma» – Città – L …

Destano molta preoccupazione i previsti tagli al fondo per il trasporto pubblico che potrebbero presto ripercuotersi sugli utenti. A distribuire le risorse nazionali alle varie province venete è l’amministrazione regionale. E Venezia è quindi al centro delle polemiche. A chiedere subito l’intervento del presidente della Regione Zaia era stato il sindaco Flavio Tosi.

«Gli attacchi alla Regione non hanno senso, tutti dobbiamo, invece, fare fronte comune contro i tagli che subiamo da Roma. Inoltre dobbiamo metterci attorno ad un tavolo per razionalizzare il servizio ed eliminare le sovrapposizioni fra trasporti ferroviari e trasporto su gomma, nello spirito dell’intermodalità». Così Elisa De Berti, assessore regionale ai trasporti, replica al sindaco Flavio Tosi che nei giorni scorsi aveva invitato la Regione ad intervenire «con risorse proprie» per integrare i tagli al Fondo nazionale trasporti. (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola