Sposati da pochi minuti inaugurano l’Eternamore

Sposati da pochi minuti inaugurano l’Eternamore

Sono stati gli sposi Sonia Boifava e Cristopher Cordioli, moglie e marito freschissimi, a inaugurare la «Panchina dell’Eternamore»: pochi minuti prima, a Villa Spinola, si erano detti «sì» e scambiati l’anello nuziale davanti al sindaco Paola Boscaini che ha celebrato il loro matrimonio. Partenza con i fiocchi per la «Panchina dell’Eternamore», in piazza della Vittoria, di fronte al Balcone dei desideri con una vista ineguagliabile su Valpolicella e montagne veronesi. L’opera, che riproduce nello schienale la Rosa di San Valentino, logo della Fiera, è stata realizzata da Enrico Tortella, fabbro da generazioni perché, racconta, «nel 1833 in via Piorta, nel cuore della Bussolengo storica, c’era il laboratorio di un fabbro Tortella, antenato della mia famiglia». «La panchina», aggiunge, «realizza la Rosa di San Valentino ed è di buon auspicio per tutti gli innamorati». «Nel 1711 San Valentino», ha commentato il sindaco Boscaini, «ha fatto il miracolo, salvando l’economia di Bussolengo. (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola