Sergio e Sergia passaparola per la nuova festa

Sergio e Sergia passaparola per la nuova festa

Un solo requisito: chiamarsi Sergio (o Sergia), come tutti gli altri commensali.

Domenica 26 marzo, all’ hotel Montresor Tower di Bussolengo, si terrà la sedicesima festa provinciale dell’associazione I Sergi, iniziativa nata nell’autunno del 2001 per volontà di un gruppo di veronesi che portano questo nome (è anche quello del presidente della Repubblica Mattarella) e che hanno dato il via a iniziative benefiche e assunto il coordinamento di alcune attività locali di volontariato. Il comitato dei Sergio e delle Sergia, maschi e femmine, quindi, è un’associazione benefica che, oltre a salvaguardare e a pubblicizzare orgogliosamente questo nome, organizza raccolte di fondi che vengono consegnati ad associazioni benefiche.

«L’associazione sta operando perché questo nome di antiche e nobili origini, non cada in disuso», spiega il presidente del comitato, Sergio Fumaneri. (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola