Sale il bilancio: 281 morti Altri crolli, resta la paura

Sale il bilancio: 281 morti Altri crolli, resta la paura

Valentina Roncati

ROMA

Sono 281 i morti accertati del terremoto del 24 agosto: nella sola Amatrice sono 221 le vittime, mentre resta invariato il bilancio di Arquata del Tronto (49 vittime) ed Accumoli (11). Sono circa 2.500 le persone rimaste senza casa, la maggior parte delle quali alloggiata al momento nelle tendopoli o nei centri di accoglienza. Con il passare delle ore viene aggiornata purtroppo in rialzo la conta di coloro che hanno perso la vita nel sisma che ha sconvolto il centro Italia due notti fa. Proclamata per oggi la giornata di lutto nazionale.

Sono 238 gli estratti vivi, resta sostanzialmente invariato a 388 il numero dei feriti in ospedale. Si cercano ancora una decina di corpi ad Amatrice. Sono state 1.059 le scosse di terremoto dalla notte del 24 agosto alle 17.13 di ieri, ha spiegato la Protezione civile, e di queste 220 si sono verificate nella sola giornata di ieri. (…)