REPUBBLICA: “ANCHE CONTRO L’HELLAS VERONA PER SOLI … – ilovepalermocalcio.com

REPUBBLICA: “ANCHE CONTRO L’HELLAS VERONA PER SOLI … – ilovepalermocalcio.com

“Niente da fare. Palermo-Sampdoria, che si gioca domani al “Barbera”, sarà soltanto per gli abbonati o i possessori della “Fidelity Card”, la tessera del tifoso dei sostenitori della Sampdoria. Il presidente del Tar Calogero Ferlisi ha, infatti, respinto il ricorso d’urgenza presentato dal Palermo contro la decisione del prefetto Antonella De Miro che, appunto, vietava la vendita dei biglietti per la gara definita ad alto rischio dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive. A nulla sono valsi gli appelli, nel silenzio però dell’amministrazione comunale e del sindaco, per consentire ai tanti tifosi rosanero di assistere alla partita decisiva per la salvezza della squadra di Ballardini, dopo che già contro l’Atalanta i rosa avevano giocato a porte chiuse. Ieri mattina, dopo avere ascoltato gli avvocati del Palermo Sanseverino, Pantaleone e Immordino e lo stesso prefetto De Miro, il presidente Ferlisi ha respinto il ricorso. «Questo è un Paese allo sfascio – il commento di Zamparini – Non c’è altro da dire. Il Palermo è stato penalizzato ancora. Come si fa ad andare avanti così?» Saranno quindi solo i 9.023 abbonati del Palermo e la sessantina di tifosi della Sampdoria attesi in città a potere assistere alla gara. Una situazione che potrebbe ripetersi anche il 15 maggio per l’ultima di campionato tra Palermo e Verona. Anche per quella gara è già partita la segnalazione della questura di Palermo all’Osservatorio del ministero dell’Interno che, nei prossimi giorni, dovrebbe apporre il timbro di “partita ad alto livello di rischio”. Questo scrive l’edizione odierna de “La Repubblica”.


Redazione Ilovepalermocalcio

More Posts

Tag: