Provincia al voto, al centrodestra 9 consiglieri su 16

Provincia al voto, al centrodestra 9 consiglieri su 16

Si è svolto oggi lo spoglio delle schede per le votazioni del nuovo consiglio provinciale, dopo che domenica scorsa per un errore sono stati invalidati i voti di alcuni Comuni. Lo spoglio è avvenuto nella sede di via Franceschine per i 1.102 votanti. Il presidente Antonio Pastorello, il cui mandato è quadriennale (biennale quello dei consiglieri), provvederà a convocare la prima seduta del neoeletto Consiglio il giorno primo febbraio.

 

Lista 3 Centrodestra Verona, 9 consiglieri: Pino Caldana vice sindaco Castel d’Azzano; Giorgio Malaspina assessore San Pietro di Morubio; Mario Faccioli sindaco Villafranca; Serena Cubico consigliere Ferrara Monte Baldo; Andrea Sardelli consigliere Comune Verona; Matteo Pressi consigliere Soave; Ilaria Cervato consigliere Colognola ai Colli; David Di Michele assessore Lavagno; Albertina Bighelli consigliere Sommacampagna.

 

Lista 1 Verona Scaligera (Lista Fare e civici), 4 consiglieri: Zeno Falzi assessore Grezzana; Gaetano Nicoli consigliere comunale a Verona; Alessandro Perbellini consigliere San Giovanni Lupatoto; Francesco Bonfaini consigliere Valeggio.

 

Lista 2 Insieme per Verona (centro sinistra), 3 consiglieri: Stefano Ceschi consigliere Bussolengo; Paolo Martari consigliere Villafranca; Stefano Vallani consigliere Verona.