Primarie Pd, Salemi in piazza «Liberiamo energie di Verona»

Primarie Pd, Salemi in piazza «Liberiamo energie di Verona»

Sostiene Orietta Salemi, consigliera regionale del Pd in pista alle primarie di Pd e centrosinistra del 2 aprile per scegliere il candidato sindaco, che i 10 anni con il sindaco Flavio Tosi sono stati «un periodo di anestesia amministrativa. Verona ora ha bisogno di una cura ricostituente. E vorrei proporla con i cittadini, liberando energie di Verona».

Toh, paradossi della politica. Gustavo Franchetto (L’Arena di ieri), l’ex consigliere regionale pure in pista per le primarie, civico ma sostenuto tra gli altri dal deputato del Pd Vincenzo D’Arienzo molto critico con Tosi, ha detto che il sindaco uscente per tre quarti del suo mandato ha operato dando le risposte che i veronesi cercavano. Salvo per gli ultimi due anni aver pensato solo alla politica nazionale. Insomma, non un giudizio negativo. (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola