Lonigo, concerto del coro dell’Arena di Verona il 4 marzo

Lonigo, concerto del coro dell’Arena di Verona il 4 marzo

IL CORO DELL’ARENA DI VERONA AL TEATRO VERDI DI LONIGO

Sabato 4 marzo 2017, ore 21.00

Il Coro dell’Arena di Verona diretto dal M° Vito Lombardi sarà protagonista sabato 4 marzo alle 21.00 al Teatro Giuseppe Verdi di Lonigo (Vicenza), all’interno del primo appuntamento del “Marzo Lirico Leoniceno”, per il concerto Fuoco di gioia! con i brani più conosciuti del repertorio operistico.

Il Coro dell’Arena di Verona torna al Teatro Verdi, dove si era esibito nel 2012, presentando una serata ricca di celebri pagine corali del repertorio operistico italiano e francese. Il Coro, diretto da Vito Lombardi, sarà accompagnato al pianoforte da Andrea Cristofolini.

Apre il Concerto “L’heure s’envole”, dal Roméo e Juliette di Charles Gounod, mentre da Il viaggio a Reims di Gioachino Rossini è tratto il secondo brano, “L’allegria è sommo bene”.

È poi la volta di tre celebri brani da Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni: “Gli aranci olezzano”, “Inneggiamo”, con solista Antonella D’Amico e del Brindisi che vedrà impegnato Salvatore Schiano di Cola.

Da Carmen di Georges Bizet verranno proposte: “La cloche a sonné” e la celebre Habanera, interpretata da Alessandra Andreetti. La serata prosegue con “Fuoco di gioia” dall’Otello di Giuseppe Verdi; dalla belliniana Norma è tratta “Casta diva”, con la solista Manuela Schenale. Da La forza del destino saranno eseguite “Rataplan”, con la voce di Alessandra Andreetti, e “La vergine degli angeli” cantata da Antonella D’Amico. Seguono altre due pagine del repertorio operistico verdiano: il coro Zingarelle e Mattadori da La traviata e il “Va’ pensiero, sull’ali dorate” da Nabucco.

Conclude il concerto, da Les Contes d’Hoffmann, Apothéose: “Des centres de mon coeur” di Jacques Offenbach, con Alessandra Andreetti.

Per informazioni e prenotazioni: 0444 835010, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E’ necessario abilitare JavaScript per vederlo.” target=”_blank” style=”color: “Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E’ necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biglietti: www.geticket.it da 9 a 20 euro.

 www.arena.it