«L’abolizione è dannosa, c’è bisogno di certezze per evitare il lavoro …

«L’abolizione è dannosa, c’è bisogno di certezze per evitare il lavoro …

Bye bye voucher. Il giorno dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei ministri del decreto legge, per cancellare i buoni lavoro ed insieme il referendum promosso dalla Cgil contro il loro utilizzo, le associazioni di categoria imprenditoriali venete e veronesi fanno sentire la loro voce. La ragione è presto detta. In Veneto e a Verona i voucher sono stati molto utilizzati, in particolare nel terziario. I dati di Veneto Lavoro evidenziano che nelle sette province, nei primi sei mesi dell’anno scorso, sono stati venduti oltre 8,9milioni di ticket, come nell’intero 2014.

Di questi, 3,3milioni (37%) sono andati a commercio, turismo e servizi. Secondo fonte Cgil, Verona nell’intero 2016 si è confermata prima provincia in regione e sesta in Italia per ricorso ai ticket a quota 3,4milioni di pezzi (erano stati 3,2mln l’anno precedente; +56% sul 2014). (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola