La satira de Le Iene contro l’ordinanza anti-elemosina. E Tosi sta al …

La satira de Le Iene contro l’ordinanza anti-elemosina. E Tosi sta al …

Approfondimenti
  • Multe per l'elemosina. PD: Provvedimento inutile. Tosi: Serve una legge

    Multe per l’elemosina. PD: “Provvedimento inutile”. Tosi: “Serve una legge”

    28 febbraio 2016

  • Vietato dare l'elemosina a Verona: multe fino a 500 euro per i trasgressori

    Vietato dare l’elemosina a Verona: multe fino a 500 euro per i trasgressori

    26 febbraio 2016

  • Flavio Tosi, un fiume in piena a Radio 24: Verona un modello, Salvini arrogante

    Flavio Tosi, un fiume in piena a Radio 24: “Verona un modello, Salvini arrogante”

    17 marzo 2016

  • Tosi intervistato a Un giorno da Pecora: La gente in strada a Roma mi vuole

    Tosi intervistato a “Un giorno da Pecora”: “La gente in strada a Roma mi vuole”

    17 marzo 2016

  • Dall'Arena al Colosseo, critiche e sarcasmo dopo la cadidatura romana di Tosi

    Dall’Arena al Colosseo, critiche e sarcasmo dopo la cadidatura romana di Tosi

    17 marzo 2016

  • A un mese dalla firma sull’ordinanza che multa chi lascia qualche soldo a chi chiede l’elemosina a Verona, il provvedimento torna nel mirino. Questa volta non della politica, ma della satira

    Il programma di Italia 1 “Le Iene” ha affrontato l’argomento con un servizio dell’attore romano Paolo Calabresi, che ha vestito i panni di Otello Celletti, l’inflessibile vigile urbano del film di Alberto Sordi. Calabresi si è divertito a riprendere le persone che davano l’elemosina per poi rincorrerle e sanzionarle. Una sorta di candid camera satirica che ha coinvolto veronesi e turisti stranieri, tutti multati per il loro gesto di generosità.

    La “iena” si è poi rivolta direttamente al sindaco Flavio Tosi, mostrando che effettivamente nella città di Verona la sua ordinanza non veniva gran che rispettata. Tosi è stato al gioco e ha anche scherzato col vigile Celletti, alias Paolo Calabresi, sulla candidatura a sindaco di Roma. Tosi, in caso di vittoria alle prossime elezioni amministrative, gli ha promesso il comando dei vigili urbani di Roma.