«La memoria ritrovata» per conoscere Anselmi

«La memoria ritrovata» per conoscere Anselmi

È in programma domani alle 21 nella biblioteca comunale Don Milani di San Martino Buon Albergo la presentazione di «La memoria ritrovata: Renzo Anselmi. Un documentario sul mondo della bicicletta», lavoro realizzato da Attilio Scolari su di un soggetto di Aldo Ridolfi.

Il giovane Renzo Anselmi viveva alla fine degli anni ’40 a Badia Calavena. Appassionato di bicicletta, aveva vinto alcune gare tra i dilettanti e la carriera si prospettava per lui assai promettente. Ma la necessità di trovare lavoro che il suo paese d’origine non gli offriva lo spinse ad emigrare a Varese. Qui, mentre faceva il bagno nel lago, ebbe una congestione e annegò nelle sue acque.

Il cugino di Anselmi, due anni prima di questo tragico avvenimento, aveva immortalato Renzo in una pittura sul muro di una casa di Badia. Proprio la ricerca che Ridolfi ha effettuato per ricostruire l’identità del soggetto raffigurato in quel quadro è il tema del documentario che verrà presentato in biblioteca. (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola