Hotel strapieni, parking esauriti: weekend da record

Hotel strapieni, parking esauriti: weekend da record

  • «L’Urlo» sui muri La protesta sporca Veronetta e il centro

  • Fiumi di turisti e più controlli: Pasqua «blindata»

  • Pasquetta, la guida alle scampagnate «fuori porta»

  • Giurisprudenza, un mese di stage con il magistrato

  • L’analisi del Dna? «Il check-up che può salvare la vita»

  • Pd e Sinistra all’attacco«Girondini deve dimettersi»

  • Bilancio comunale, partela maratona nei quartieri

  • Pasqua riempie la cittàPiù controlli in stazione

  • Via Crucis, il vescovo pregaper «le vittime dell’odio»

  • Tosi: «Per Maroni le Regioni dovevano accettare profughi»

  • Vacanze e gite fuori porta Tre giorni di traffico

  • Spinimbecco, coniugi investiti alla Via crucis

  • Aprono i cantieri al casello di Verona nord

  • Il traffico in aumentofa volare gli utiliIncidenti in diminuzione

  • «Una società ad hoce interventi a stralci»

  • Fondazione Arena, Giorni di «passione» Martedì si decide

  • «Profughi morti? I controlli sanitaristandard ci sono»

  • Amia, a Veronascatta l’allarmeprocessionaria

  • Raso al suolo il parcocentenario per farposto alle villette

  • Tende fra i vigneti Baraccopoli abusiva sotto il cavalcavia

27.03.2016


Code per entrare in Arena (Marchiori)


tutto schermoTutto Schermo

Lo conferma Giulio Cavara, presidente dell’Associazione degli albergatori, che però invita a non considerare tutto oro quel che luccica, rispolverando la polemica sulla «concorrenza sleale»: «Verona», osserva, «gode di un grande successo di presenze, come in generale le città d’arte. Negli anni, i visitatori sono aumentati, ma il problema è che, di pari passo, è cresciuto in modo non omogeneo anche il numero di stanze nel settore extralberghiero, ormai più numeroso dell’alberghiero. Oggi, sei turisti su dieci si rivolgono a bb e affittacamere, e solo quattro agli alberghi».



Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti




1


pagine 1 di 1