Giorgio Pasetto: "Regolamentiamo la prostituzione in spazi comunali"

Giorgio Pasetto: "Regolamentiamo la prostituzione in spazi comunali"

Senza una legalizzazione adeguata della prostituzione vedremo sempre più giovani donne maltrattate fino alla morte. Lo stato Italiano è il vero responsabile di queste morti assurde.
Il modello da imitare è l’Austria che ha legalizzato la prostituzione con l’istituzione di centri benessere a luci rosse, con un rigoroso controllo medico settimanale.
Ciò che uccide è l’ipocrisia di una classe politica che non risolve i problemi per paura di irritare l’area integralista della chiesa Cattolica.
Come Comune di Verona penso che dovremmo istituire delle area sorvegliate dalle telecamere per clienti e prostitute.

Questa la proposta lanciata dal consigliere comunale Giorgio Pasetto, che nella mozione presentata ricorda come il brutale omicidio di una prostituta avvenuto nella zona di Boscomantico sia il decimo dal 1994 ad oggi. L’iniziativa del politico veronese si basa inoltre sulla volontà di togliere introiti alla criminalità organizzata e di salvaguardare anche la salute dei clienti, oltre a quella delle “lucciole”. 

Regolamentazione prostituzione in spazi comunali

Allegati