Fantinati (M5S): «Arena Verona, urge restauro»

Fantinati (M5S): «Arena Verona, urge restauro»

«A Verona esiste questa brutta abitudine di voler fare cassa ad ogni costo con gli spettacoli di Lirica ed Extra-Lirica ma mai di pensare di istituire un fondo necessario per restaurare seriamente l’Arena». È quanto afferma l’onorevole Mattia Fantinati del Movimento Cinque Stelle.

«Il restauro resta sempre ultimo tra la lista delle cose da fare – continua il comunicato stampa – e così abbiamo l’amministrazione che spinge per coprire l’anfiteatro romano mentre non si fa nulla per togliere il calcestruzzo posto più di venti anni fa tra i gradoni; occorrerebbe invece un lavoro serio di utilizzo di materiali compatibili con l’epoca romana (avere quindi stesse proprietà chimico-fisiche-meccaniche) avvalendosi, per esempio, della malta di cocci, ed iniziare a pensare ad un restauro che mantenga il principio di reversibilità dell’opera, ovvero che possa essere rimosso senza danneggiare l’originale».

PrintFriendly and PDFStampa e PDF