Due alpinisti in difficoltà soccorsi 2 volte nel giro di tre ore

Due alpinisti in difficoltà soccorsi 2 volte nel giro di tre ore

Dispersi e soccorsi per due volte nel giro di tre ore e in entrambi i casi portati al sicuro dal Soccorso Alpino del Friuli Venezia Giulia. È accaduto ieri sera nella zona di Tarvisio dove due escursionisti di 20 anni – uno belga e l’altro di Sondrio – stavano effettuando la ’Traversata carnicà. La prima volta avevano lanciato l’allarme per essere rimasti bloccati su una roccia nella zona di Sella Bartolo. Raggiunti dai soccorritori, sono stati tratti in salvo e accompagnati su una pista forestale con la raccomandazione di riprendere le forze prima di proseguire il loro impegnativo itinerario che da Villach, in Austria, conduce nel cuore della Carnia. Dopo poche ore i due hanno lanciato di nuovo l’allarme poichè uno dei due, sfinito da circa mille metri di ascesa, non riusciva più a muovere le gambe. Raggiunti nuovamente dai soccorritori sono stati riportati a Tarvisio da dove, nonostante alcune resistenze iniziali, sono stati invitati a pernottare in un albergo e riprendere poi il treno per Villach dove avevano lasciato l’auto.