Deposizione di una corona nel Giorno del ricordo

Deposizione di una corona nel Giorno del ricordo

In occasione della Giorno del ricordo, domani alle 11 a San Giovanni Lupatoto è in programma la deposizione di una corona in via Parco Martiri delle Foibe (nel quartiere Vendramini) con un minuto di raccoglimento per le vittime. Sarà presente il sindaco Attilio Gastaldello. Un minuto di silenzio sarà anche osservato nelle scuole comunali oggi.

Il 10 febbraio è il giorno che l’Italia dedica alla memoria della tragedia del confine orientale e delle vittime delle foibe e dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati.

Nelle foibe (cavità carsiche di origine naturale) furono gettati vivi fra il 1943 e il 1947 quasi diecimila italiani.

«Proprio il 10 febbraio del 1947», commenta l’assessore comunale Maurizio Simonato, «l’Italia ratifica il trattato di pace che pone fine alla Seconda guerra mondiale: l’Istria e la Dalmazia vengono cedute alla Jugoslavia. Trecentocinquantamila persone si trasformano in esuli. (…)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola