Corsi: «Macché tutta colpa mia Anzi, dopo di me tutto bloccato»

Corsi: «Macché tutta colpa mia Anzi, dopo di me tutto bloccato»

Corsi…e ricorsi. Gli addebitano tutti i problemi e gli errori. Ce l’hanno quasi tutti con lui. Assessori e sindaco Tosi. Ce l’hanno con Enrico Corsi, l’ex assessore leghista – per otto anni – a commercio, mobilità e poi anche turismo, ora commissario dell’Ater. Silurato come assessore dal sindaco Flavio Tosi per essersi candidato per la Lega, contro Tosi, al Consiglio regionale nel 2015.

Corsi però reagisce: «Tutto fermo a Verona per colpa mia? Macché. Da quando non ci sono più io per il turismo non si fa nulla. E il filobus è fermo al palo».

ACCUSE. (…)