Boris Godunov l’opera di Antonio Pappano live nei cinema di …

Boris Godunov l’opera di Antonio Pappano live nei cinema di …

In quattro cinema veronesi arriva la nuova produzione del Boris Godunov, l’opera capolavoro del compositore russo Modest Petrovič Mussorgsky, trasmessa in diretta dalla Royal Opera House di Londra lunedì 21 marzo alle 20.15 nei cinema distribuita da QMI/Stardust.

Ospitano l’evento: Cinema Teatro Ristori, Cinema Teatro San Massimo, UCI Cinemas Verona di San Giovanni Lupatoto, The Space Cinema La grande mela di Sona.

E’ firmata dal pluripremiato regista teatrale Richard Jones e impreziosita dalla presenza del maestro Antonio Pappano, la nuova messa in scena del Boris Godunov, pietra miliare della scuola russa. Spettrale e politica, l’opera è un dramma di coscienza e di oppressione in cui i personaggi sono spinti ai loro limiti estremi. Intessuta di icone russe e folklore orientale la storia è raccontata attraverso una serie di allucinazioni, in un’epoca non identificata, permettendo agli oscuri temi politici di attraversarne la storia.

Tra le pochissime opere che si affrancano dalla tematica amorosa, questo lavoro dalle musiche epiche, maestose e potenti, si concentra sui temi del potere, dell’avidità e della colpa attraverso le vicende di Boris Godunov, divenuto Zar di tutte le Russie dopo la morte, in circostanze misteriose, del figlio di Ivan il Terribile.

L’opera basata sull’omonimo dramma dello scrittore russo Aleksandr Sergeevič Puškin su ispirazione dell’Amleto, nella versione di Jones rimane estremamente fedele all’originale di Mussorgsky, presentando come protagonista il basso-baritono Bryn Terfel, per la prima volta in quello che è considerato uno dei ruoli più monumentali e complessi per un basso-baritono.

La ROH Live Cinema Season permette al pubblico di tutto il mondo di assistere nella sala cinematografica più vicina a casa ai prestigiosi spettacoli in scena al Covent Garden. In Italia, la distribuzione della stagione live al cinema è a cura di QMI. Le proiezioni nei cinema sono arricchite da interviste e filmati dietro le quinte dei protagonisti della Royal Opera House e l’interazione con gli spettatori continua grazie al live twitting sul grande schermo.

Costo biglietto: 15-10 euro

Per l’elenco completo dei titoli e delle sale coinvolte: www.rohalcinema.it

Pagina facebook: https://www.facebook.com/royaloperahousealcinema